Taproot aumenta la privacy dei bitcoin

Taproot aumenta la privacy dei bitcoin

Come in (quasi) qualsiasi altro settore, se si parla di innovazione è imprescindibile parlare anche di privacy: Bitcoin è uno dei più recenti importanti esempi.

A distanza di 4 anni dall’ultimo aggiornamento, nell’ultimo upgrading di codice datato 14 novembre che prende il nome di Taproot, Bitcoin ha incluso una notevole novità lato privacy.

Si tratta di una modifica del codice che garantisce migliorie in prospettiva sia in termini di utilizzo, sia per quanto riguarda la funzionalità.

In cosa consiste l’aggiornamento Taproot


Semplicità e riduzione dei costi: le promesse che porta con sé Taproot rappresentano un binomio di successo diffuso che accompagna ogni novità rivolta alla grande platea.

Nel blocco 709.632 queste promesse si materializzano garantendo un minor volume di dati e quindi minori risorse necessarie che determinano maggiore velocità e maggiore sostenibilità.

George Clooney chiederebbe What Else?, a noi invece interessa approfondire e capire come sia possibile agevolare la scalabilità e la flessibilità della criptovaluta numero uno.

Lo scenario precedente all’avvento di Taproot

La grande forza motrice di questo importante cambiamento è data dalla firma digitale: l’impronta che ognuno di noi lascia in ogni transazione.

Prima dell’avvento di Taproot la crypto utilizzava l’algoritmo Elliptic Curve Digital Signature: un software che permetteva la creazione di una firma dalla chiave privata.

Questa permetteva il controllo del portafoglio Bitcoin di chi svolgeva la transazione, garantendo che il Bitcoin fosse effettivamente speso esclusivamente dal legittimo proprietario. 

Cosa cambia con l’aggiornamento di Taproot

L'introduzione delle firme Schnorr, illeggibili sulle transazioni multi-firma, non garantiscono l’anonimato del proprio indirizzo Bitcoin sulla blockchain pubblica, bensì annullano il riconoscimento tra transazioni semplici e transazioni complesse.

L’aggiornamento Taproot scatena il potenziale degli smart contract (più economici e più piccoli in termini di spazio) ed elimina la necessità di intermediari per lo svolgimento delle transazioni.

I tre vantaggi principali dell’aggiornamento Taproot

Sono tre i principali miglioramenti abilitati da questo aggiornamento:

  1. Riduzione della tracciabilità con transazioni più protette
  2. Multi-signature potenzia gli smart-contract e garantisce maggior sicurezza
  3. Forte riduzione dei costi e della quantità di dati

L’attesa e le reazioni dell’aggiornamento Taproot


Come ogni aggiornamento che si rispetti, anche il blocco 709.632 portà con sé novità rivoluzionarie ma soprattutto un’ondata di ottimismo che investe tutto il mondo delle criptovalute.

L’aggiornamento era in fase embrionale da tempo, in programma da diversi mesi, ma condiviso solamente a metà novembre: per questo motivo non sono previsti scossoni sulle quotazioni.

La settimana che ha scandito la vigilia di Taproot, il Bitcoin ha stabilito nuovamente il picco più alto mai fatto registrare a quota 69 mila dollari.

Nella settimana dall’aggiornamento invece il valore si è leggermente ridimensionato a quota 65 mila dollari.

Ricordiamo che il valore totale di tutte le oltre 14 mila criptovalute non riesce a superare i 3 mila miliardi di dollari di capitalizzazione.

Iscriviti alla Newsletter di UTOPIA.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere il Privacy Digest che include un riepilogo bisettimanale degli ultimi articoli del Blog e le ultime novità di UTOPIA.

Cliccando il pulsante dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy e delle finalità di cui al punto (3).
Iscrizione avvenuta con successo!
Ops! Qualcosa è andato storto. Ricarica la pagina e riprova...
 SCOPRI TUTTE LE NEWS SUL GDPR

Rimani aggiornato sul mondo GDPR e ricevi l'infografica sull'accountability documentale

Scopri quali sono gli adempimenti documentali obbligatori e consigliati a fronte dell’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali.

Crea il tuo account personale in meno di un minuto e scopri tutte le potenzialità di UTOPIA. Tutto incluso e senza alcuna limitazione, gratuitamente, per 14 giorni.

infographic
Cliccando il pulsante dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy privacy e delle finalità di cui ai punti (3) e (9).
Iscrizione effettuata con successo!
Abbiamo inviato una email all'indirizzo che hai scelto con il link per scaricare l'infografica sull'accountability documentale. Assicurati che non sia andata a finire nello SPAM.
Ops! Si è verificato un errore. Ricarica la pagina e riprova...