Gli Effetti Positivi del GDPR sull’Advertising Digitale

 Gli Effetti Positivi del GDPR sull’Advertising Digitale

I brand che hanno accolto il GDPR come un'opportunità hanno trovato nel regolamento europeo la strada per ottimizzare le proprie strategie di marketing digitale e creare per i propri consumatori messaggi più coinvolgenti, mirati e consapevoli.

GDPR: com’è cambiato l’advertising digitale

Per i marketers di tutta Europa l’acronimo GDPR ha rappresentato inizialmente un vero e proprio spauracchio. Almeno nel periodo preparatorio, precedente alla sua entrata in vigore. Le regole restrittive del regolamento, infatti, si annunciavano come un ostacolo alla loro attività, e in particolare, alla raccolta di dati e alla profilazione dei propri clienti, base necessaria di ogni strategia di marketing.

Dopo otto mesi la realtà mostra una situazione decisamente diversa. Come ha notato Ari Levenfeld, Chief Privacy Officer di Sizmek, i brand che hanno accolto sul serio la rivoluzione del GDPR hanno riscontrato un cambiamento positivo.

Il GDPR permette una maggior profilazione degli utenti

Per qualsiasi brand la conoscenza approfondita dei propri clienti è fondamentale per pianificare strategie di marketing mirate ed efficaci. Da questo punto di vista il GDPR ha dato un importante contributo.

Con i suoi obblighi, infatti, il regolamento permette ad ogni titolare del trattamento di mantenere e acquisire nel tempo un elevato livello di consenso da parte del cliente. Ciò si traduce in aumento della capacità di profilazione e nella possibilità di conoscere al meglio le caratteristiche e i bisogni dell’utente finale. Nel mondo dell’advertising questo cambiamento ha avuto come conseguenza la creazione di messaggi di marketing più persuasivi ed efficaci.

I brand che hanno accolto il GDPR come opportunità e non come mero obbligo stanno raccogliendo benefici anche da un punto di vista di immagine promuovendo nei confronti del loro pubblico un processo di elaborazione dati, affidabile, sicuro e trasparente.

Infine, come abbiamo già visto nel report di Cisco, una comunicazione chiara e intelligibile sulle modalità di trattamento dati ripaga anche da un punto di vista economico portando a una relazione di fiducia con i propri clienti e di conseguenza alla semplificazione del proprio ciclo di vendita con l‘eliminazione di tutti quegli ostacoli che ritardano o impediscono la conclusione di un acquisto.

E tu come stai gestendo e profilando i dati dei tuoi clienti? Se senti il bisogno di confrontarti con noi non esitare a contattarci.

data-breach
 SCOPRI TUTTE LE NEWS SUL GDPR

Rimani aggiornato sul mondo GDPR e ricevi l'infografica sull'accountability documentale

Crea il tuo account personale in meno di un minuto e scopri tutte le potenzialità di UTOPIA. Tutto incluso e senza alcuna limitazione, gratuitamente, per 14 giorni.

infographic
Iscrizione effettuata con successo!
Abbiamo inviato una email all'indirizzo che hai scelto con il link per scaricare l'infografica sull'accountability documentale. Assicurati che non sia andata a finire nello SPAM.
Si è verificato un errore imprevisto durante l'iscrizione. Riprova...
ue-logoorlandi-logo