La valutazione del trattamento

In questo articolo vediamo come procedere alla valutazione del trattamento all’interno di UTOPIA
Valutazione del trattamento
Calcolo del rischio e valutazione assistita
All’interno della sezione dedicata Registri posizionandosi all’interno di ogni trattamento si può effettuare la valutazione del trattamento andando ad indicare il livello di rischio generale rilevato.


Perchè valutare un trattamento?

La valutazione del trattamento risulta fondamentale in ottica di accountability, una procedura che aiuta il titolare a focalizzare la propria attenzione sui trattamenti che potrebbero risultare più rischiosi per i diritti e le libertà degli interessati.


Calcolare il livello di rischio generale di un trattamento permette di:


  • Valutare l’adozione di nuove misure di sicurezza
  • Suddividere i trattamenti basandosi sul livello di rischio
  • Orientarsi in merito agli adempimenti previsti per i trattamenti a rischio elevato

Il calcolo del livello di rischio è un’operazione che non deve essere rimandata a lungo ma effettuata tempestivamente con l’obiettivo di individuare e adottare le contro-misure adeguate al rischio rilevato.


Modalità di valutazione assistita

Per calcolare il livello di rischio di un trattamento puoi utilizzare la modalità di valutazione assistita, presente all’interno di UTOPIA, attraverso una semplice procedura.


La valutazione assistita funziona grazie ad un algoritmo che combina diversi valori tra loro collegati: il livello di impatto di un trattamento sui soggetti interessati e la probabilità di accadimento di una minaccia all’interno di specifiche aree aziendali.


In questo caso non è necessario indicare un valore di rischio ma viene inserito in automatico in base alle risposte e ai valori inseriti.


Prima di procedere con la valutazione assistita è molto importante comprendere i valori che vengono utilizzati nelle risposte multiple, trovi la spiegazione dei livelli di impatto e probabilità direttamente all’interno di UTOPIA o nel nostro articolo dedicato al calcolo del rischio.


Una volta compresi i valori è arrivato il momento di procedere alla valutazione del trattamento divisa in 5 sezioni distinte.


Procedura di valutazione

La prima sezione riguarda il livello di impatto sugli interessati e tiene in considerazione l’eventuale mancanza di uno dei requisiti di sicurezza indicati dall’art. 32 del regolamento:


  • Riservatezza
  • Integrità
  • Disponibilità

Per ogni punto indica il livello di impatto sugli interessati e descrivi brevemente la motivazione alla base della scelta.


Le successive 4 sezioni sono riferite all’eventuale accadimento di una minaccia su diverse aree aziendali:

Aree di valutazione


Per ogni area rispondi alle domande e indica la probabilità di accadimento di una minaccia all’interno dell’area stessa.


Al termine della procedura di valutazione UTOPIA calcola in automatico il valore di rischio di un trattamento e se risulta alto o molto-alto propone la creazione della valutazione d’impatto da eseguire rispettando quanto richiesto dall’art.35 del regolamento.

Torna alla documentazione

Inizia con un account gratuito

Crea il tuo account personale in meno di un minuto e scopri tutte le potenzialità di UTOPIA. Tutto incluso e senza alcuna limitazione, gratuitamente, per 14 giorni.

Cliccando il pulsante si accettano le condizioni di trattamento
Iscrizione effettuata con successo!
Si è verificato un errore imprevisto durante l'iscrizione. Riprova...